News

Incontri con autori - precisazioni

Abbiamo appena aggiornato la colonna qui a destra, in basso, coi  nomi degli autori che saranno in negozio prossimamente.

Una doverosa precisazione: viste alcune lamentele riguardo la realizzazione degli sketch durante gli incontri, colgo il momento per chiarire alcune cose.
Premesso che gli incontri sono totalmente privi di costi per il pubblico, che gli autori vengono per il puro piacere di farlo, e che il sottoscritto lo fa per pura passione (il fine pubblicitario si è esaurito da anni... e i tanti sforzi effettuati e le tante spese sostenute potrebbero essere meglio indirizzati, se si guardasse al mero rapporto "ricavi-costi"), e che spesso sono io stesso il primo a non beccare sketch da parte dell'autore per lasciarli ai clienti (clamoroso il caso di Castellini); premesso anche che gli oltre cento (l'Arturo Lozzi di pochi giorni fa era il numero 110, tra scrittori, disegnatori, supervisori o editori ospitati) eventi realizzati mi danno la possibilità di avere una discreta esperienza, specifico quanto segue.


Duque:
1-Non c'è una "cricca" che si becca tutti i disegni, o che impedisce agli altri di averli. Ci sono -ogni volta- metodi CHIARI e PREANNUNCIATI di selezione. Diverso è il fatto che, di volta in volta, due, tre o -raramente- quattro clienti fissi vengano favoriti per avere i primi disegni. Si tratta dei clienti FEDELISSIMI, che sono presenti sia quando c'è Pinco Pallino in negozio, che nel caso in cui venga DIO IN PERSONA. Tradotto in altri termini: sono coloro che ci sostengono sempre, e non parlo economicamente;
2-in ogni caso, c'è da parte di tutti la possibilità di partecipare agli incontri, e con pazienza e costanza di accaparrarsi il tanto amato disegno. D'altronde, se ci si apposta con tenda e sacco a pelo per avere un biglietto del concerto dei Pinkertons Maluhaha, o per partecipare all'estrazione di un biglietto per vedere il funerale (!) del proprio idolo, ben vale fare qualche ora di fila per un oggetto UNICO realizzato dal proprio idolo... o per farsi dare qualche consiglio per far diventare la propria passione (il disegno) un lavoro, no?
3-In ogni caso, la mia volontà di chiarezza e le mie richieste continue di consigli e critiche per migliorare la gestione della mia attività (cui, tra l'altro, non ho MAI mancato di rispondere, e lo stesso vale per le fiere che organizzo in prima persona), non vengano confuse col diritto all'uguaglianza o alla possibilità di avere tutto, o al diritto al disegno o ad un trattamento speciale: Antani Comics non è un servizio pubblico.

Spero che la passione che muove questa attività, non debba rispecchiarsi in una semplice e pura "avidità" verso "l'oggetto-disegno" da parte di quelli che dovrebbero essere i primi appassionati di fumetto.

Grazie.
Francesco Settembre (info@antaninet.it)

 

Tutte le news


ANTANI COMICS è in via Armellini 6, a Terni. Il negozio è aperto dal martedì al sabato, dalle 10;00 alle 13;10, e dalle 16;00 alle 19;45
Per contattarci, il modo migliore è la mail info@antaninet.it, che ci permette di rispondere in modo completo e ponderato. Altrimenti, tel. 0744.471523, cell./whattsapp 328.4122189.

2019: autori e eventi in negozio

Tantissimi autori ed eventi in arrivo anche a fine estate!
-sabato 31 agosto LUCA MARESCA presenta Spider-Man: Far from Home e Asgardians of the Galaxy;
-sabato 14 settembre, ALESSANDRO BILOTTA e CARMINE DI GIANDOMENICO saranno qui per La Dottrina! (tutti gli eventi)

Le fiere del 2019

Sempre meno fiere, ma sempre con occhio alla qualità dell'esposizione e della proposta! Ecco dove saremo nel 2019:
-4/7 aprile Romics;
-25/28 aprile Napoli Comicon;
-10/12 maggio Teramo Comix;
-24/26 maggio ARF Roma;
-15/16 giugno Marta Comics (lago di Bolsena);
-12/14 luglio Falcomics (Falconara, AN);
-3/6 ottobre Romics.

altre news


Accesso abbonati

Casella: Password:

Tracciatura spedizioni